INFORMATIVA sul TRATTAMENTO dei DATI PERSONALI
ai sensi del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR)
STUDIO VOTO con sede legale in Via VOLVERA 16\A , rappresentata dal suo Legale Rappresentante, quale titolare del trattamento dei dati personali La informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679
(in seguito, “GDPR”) che gli stessi verranno gestiti secondo normativa vigente nel seguente modo:


A. Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta le seguenti categorie di dati:

dati personali di tipo comune (es. nome, cognome, indirizzo, codice fiscale, numero di telefono, indirizzo email, data e luogo di
nascita, etc.)
dati particolari (es. dati relativi allo stato di salute, certificati medici per inoltro pratiche di invalidità e richiesta prestazioni
previdenziali ed assistenziali, etc.)
da Lei comunicati all’atto della sottoscrizione del mandato.


B. Finalità del trattamento dei dati


I Suoi dati personali sono trattati esclusivamente per le seguenti finalità connesse a:
1) l’espletamento dell’attività necessaria all’esecuzione del mandato conferito
2) gli adempimenti contabili, retributivi, previdenziali, assistenziali, fiscali relativi agli obblighi previsti da leggi, regolamenti e
normative vigenti
3) l’invio di comunicazioni riguardo prestazioni e servizi offerti dal Titolare

C. Base giuridica del trattamento dei dati


STUDIO VOTO effettuerà il trattamento:
perché necessario per l’erogazione del servizio di cui al punto 1;
perché necessario per adempiere agli obblighi legali, indicati al punto 2, ai quali è soggetta (ad es. obblighi contabili, retributivi,
previdenziali); sulla base del Suo consenso.


Il conferimento dei dati personali è volontario ma indispensabile per l’espletamento del servizio da Lei richiesto. L’eventuale parziale o
totale mancato conferimento dei dati comporterà la parziale o totale impossibilità di raggiungere le finalità di cui sopra, ivi compresi l’esecuzione ed il perfezionamento dell’incarico.


I Suoi dati personali non verranno trattati per finalità diverse e ulteriori rispetto a quelle descritte nella presente informativa, se non informandola previamente e, ove necessario, ottenendo il Suo consenso.

D. Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei Suoi dati è realizzato per mezzo delle operazioni di cui all’art. 4 del GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o modifica, estrazione, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, raffronto o interconnessione, limitazione, cancellazione e distruzione dei dati. Le operazioni possono essere svolte sia con
strumenti informatici e telematici sia su supporti cartacei o ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto di adeguate misure tecniche ed organizzative di sicurezza previste dal GDPR.

E. Comunicazione dei dati


I Suoi dati personali potranno essere comunicati a dipendenti/collaboratori/volontari di CAF Italia S.r.l. nella loro qualità di personeautorizzate al trattamento dei dati, i quali eseguiranno il trattamento secondo le istruzioni loro impartite dal Titolare.

La informiamo, altresì, che tali dati potranno essere comunicati a:
F.N.A. Federazione Nazionale Agricoltura promotrice del CAF Italia S.r.l. e agli enti da essa promossi per finalità connesse all’espletamento della propria attività;
tutti quei soggetti la cui conoscenza è indispensabile per lo svolgimento del servizio richiesto;
soggetti abilitati in esecuzione di specifici obblighi di legge;
autorità giudiziarie e amministrative per l’adempimento degli obblighi di legge;
Inps, ex-Inpdap ed altri enti previdenziali;
Ministeri in adempimento degli obblighi di legge.
In alcun caso i dati personali saranno comunicati, diffusi, ceduti o comunque trasferiti a terzi per scopi illeciti e, comunque, senza rendere idonea informativa agli interessati e acquisirne il consenso, ove richiesto dalla legge.

Resta salva l’eventuale comunicazione dei dati su richiesta dell’autorità giudiziaria o di pubblica sicurezza, nei modi e nei casi previsti dalla legge. I dati personali non saranno trasferiti all’estero, verso Paesi o Organizzazioni internazionali non appartenenti all’Unione Europea che non garantiscono un livello di protezione adeguato, riconosciuto, ai sensi dell’art. 45 GDPR, sulla base di una decisione di adeguatezza della
Commissione UE.


Nel caso in cui si renda necessario per l’erogazione dei servizi, il trasferimento dei dati personali verso Paesi o Organizzazioni internazional extra UE, per cui la Commissione non abbia adottato alcuna decisione di adeguatezza ai sensi dell’art. 45 GDPR, avrà luogo solo in presenza di garanzie adeguate fornite dal Paese o dall’Organizzazione destinatari, ai sensi dell’art. 46 GDPR e a condizione che gli interessati dispongano di diritti azionabili e mezzi di ricorso effettivi. In mancanza di una decisione di adeguatezza della Commissione, ai sensi dell’art. 45 GDPR, o di garanzie adeguate, ai sensi dell’art. 46 GDPR, comprese le norme vincolanti d’impresa, il trasferimento transfrontaliero avrà luogo soltanto se si verifica una delle condizioni indicate all’art. 49 GDPR.

F. Conservazione dei dati

I dati personali saranno conservati, a partire dal loro ricevimento, per un periodo congruo rispetto alle finalità di trattamento sopra
riportate, dopo di ché verranno cancellati o resi anonimi.
I dati relativi all’esecuzione del mandato saranno conservati per il tempo necessario in cui l’ente è soggetto agli obblighi di conservazione,
per finalità fiscali o per altre finalità, previsti da norme di legge o regolamento, e comunque non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto
per le finalità di servizio.


G. Diritti dell’interessato


La informiamo che gli artt. 15-21 del GDPR conferiscono agli interessati l’esercizio di specifici diritti. In particolare, gli interessati hanno il
diritto di chiedere al Titolare:
l’accesso ai propri dati personali;
la loro rettifica in caso di inesattezza degli stessi;
la cancellazione;
la limitazione del loro trattamento;
di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali da Lei forniti.
Avrà inoltre il diritto di:
opporsi in qualsiasi momento al trattamento necessario per il conseguimento di un legittimo interesse;
revocare in qualsiasi momento il Suo consenso senza che ciò possa, tuttavia:

pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca;

pregiudicare ulteriori trattamenti degli stessi dati fondati su altre basi giuridiche (ad esempio, obblighi contrattuali o obblighi
di legge cui è soggetta la Società);
proporre reclamo all’Autorità di controllo nazionale (Garante per la Protezione dei Dati Personali).


H. Modalità di esercizio dei diritti


Lei potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti di cui sopra contattando il Titolare all’indirizzo e-mail a cafvolvera@gmail.com



I. Dati di contatto del Titolare e del Responsabile della protezione dei dati


Il Titolare del trattamento è STUDIO VOTO con sede legale in VIA VOLVERA 16\A TORINO
L’elenco aggiornato dei Responsabili e del personale autorizzato al trattamento dei dati è custodito presso la sede del Titolare del trattamento.
Il Responsabile della Protezione dei Dati Personali designato dal Titolare è contattabile all’indirizzo CAFVOLVERA@GMAIL.COM